Araguaina, Brasile (2017) “Modernizzazione del parco tecnologico dell’ospedale don Orione”

Araguaina, Brasile (2017) “Modernizzazione del parco tecnologico dell’ospedale don Orione”

Araguaina, è una grande città dello stato del Tocantins del Brasile.

La congregazione orionina è presente in questa città con un dispensario medico che servisse come primo soccorso alla popolazione. Nel corso degli anni la città si è ingrandita e oggi conta 167.176 abitanti. Oggi il piccolo dispensario di una volta è diventato il più grande ospedale di tutta la regione del Tocantins.

L’ospedale, con i suoi oltre 700 collaboratori infermieri, medici, chirurghi e volontari) ha 204 posti letto;  è diventato un ospedale di riferimento di tutta la regione per i servizi che offre.

Vi sono: 5 sale chirurgiche, 5 sale parto, 2 sale di ostetricia per la cura dei neonati; la chirurgia generale, cardiaca e cardiovascolare, nonché reparti di  maternità, oftalmologia, gastroenterologia, pediatria, pneumologia, dermatologia, psicologia e nutrizione e la Banca del Latte, uno dei primi progetti realizzati ad Araguaina.

Nello specifico l’equipaggiamento ha riguardato l’acquisto di 50 letti speciali, 3 ventilatori polmonari

Con il progetto “Modernizzazione del parco tecnologico dell’ospedale don Orione” si è voluto offrire nuovo equipaggiamento l’Ospedale creando corsi di formazione e di aggiornamento per il personale per l’utilizzo delle nuove strumentazioni.

Altro corso importante è stato dedicato alle future madri: corsi pre e post partum attivi tutto l’anno per meglio accompagnare le future e neo mamme nel loro percorso.

Il progetto ha avuto come obiettivo quello di migliorare le condizioni di vita di una delle fasce di popolazione più in difficoltà, i malati, nonché cercare di dare più competenze e informazioni possibili alle donne in stato di attesa che, in un paese che ancora vacilla nel campo dell’informazione sanitaria, rappresenta la miglior assistenza possibile.

Importo Finanziato: € 126.264,00

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *