Ouagadougou, Burkina Faso (2016): Sostegno alla Casa di accoglienza Volontari.

Ouagadougou, Burkina Faso (2016): Sostegno alla Casa di accoglienza Volontari.

Il centro don Orione di Ouagadougou, in Burkina Faso è un centro sanitario che offre varie attività al servizio della persona. In modo particolare l’attenzione è rivolta ai disabili ed a coloro che hanno problemi di vista.

Il centro offre servizi di rieducazione, di produzione di protesi per gli arti motori e possiede un buon servizio di oftalmologia.

Questi servizi vogliono dare una risposta concreta ai tanti malati che, giornalmente frequentano il centro.

I medici sono per la maggior parte del Burkina; le sempre crescenti necessità di aggiornamento hanno fatto si che nascesse un ponte tra medici europei ed autoctoni, attraverso il contatto constante e la presenza volontaria di medici occidentali che possano, offrire una costante formazione nell’ambito sanitario ai medici che già frequentano il centro, in modo tale da offrire sempre un buon servizio al malato.

Per questa si è reso necessario di sistemare la casa dei volontari per accogliere i medici italiani, spagnoli e di altre nazioni che prestano, in maniera volontaria, con soggiorni di qualche mese. la loro professionalità al centro ed ai fratelli.

 

Somma destinata: € 15.000,00

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *