Bardhaj – Scutari, Albania (2008): costruzione di un corso di formazione per assistenti socio-sanitari

“Intervento di costruzione di un corso sperimentale di formazione per assistenti socio-sanitari”.

L’Albania soffre, in modo cronico, di un deficit di personale amministrativo e tecnico socio sanitario qualificato. Per questo motivo spesso, in ambito ambulatoriale e ospedaliere, molte delle funzioni che dovrebbero essere svolte dal personale tecnico specifico vengono portati avanti da personale ausiliare che si è visto nella necessità di svolgere compiti sempre più complessi un cui si richiede di adottare decisioni tecniche per cui non sono stati precedentemente formati. Questo deficit di personale qualificato è conseguenza diretta di diversi fattori e processi correlati alla distorsioni nel mercato del lavoro legato al settore socio sanitario e alla debolezza della capacità regolatrice di quel mercato.

La città di Scutari, alla cui periferia si trova Bardhaj, sede del Centro di Formazione Don Orione, non presenta un numero di istituzione che si occupino dei disabili e degli anziani e, quelle presenti non sono state progettati con una capacità operativa idonea ad intervenire nelle aree fondamentali di sostegno ai gruppi di interesse di questo progetto, con la conseguente dispersione dei programmi di attenzione verso questi settori.

A questa situazione si aggiunge la mancanza generalizzata di programmi di studio a livello formativo ed universitario, nel contesto di politiche concrete di formazione universitaria e di risorse umane del sistema sanitario.

La creazione di un Corso di formazione per assistente socio assistenziali, capaci di rispondere ai bisogni dei disabili e degli anziani proveniente dagli strati sociale economici meno abbienti, dove vengono offerti servizi integrati in modo permanete e continuo nelle area di salute ed igiene, costituirebbe una struttura che permetterebbe di affrontare in un’ottica globale tre ordini di problemi interdipendenti che investono giovani, disabili e anziani:

  1. Problemi sociali e famigliari per disabili anziani
  2. Problemi formativi dei giovani
  3. Problemi economici dei giovani

Obiettivo del progetto: Migliorare la qualità e le opportunità di apprendimento in relazione all’attenzione primaria in ambito sanitario e all’aggiornamento per fisioterapisti, creando a tal fine il “Corso di formazione per assistenti socio-sanitari”.

Sostegno di disabili fisici e di anziani in condizioni di svantaggio socio economico.

In particolare:

Sviluppare percorsi formativi e di aggiornamento, con metodologie e tecnologie di insegnamento-apprendimento a livello cognitivo, a livello di percezione e di attitudine e a livello di abilità e destrezze.

Incorporare all’all’insegnamento la pratica clinica specifica, introducendo metodologie e tecnologie di insegnamento-apprendimento per lo sviluppo di abilità e destrezze e per la promozione, prevenzione e assistenza in ambito sanitario.

Incorporare tecnologie idonee per l’apprendimento attivo continuo e per la pratica basata sull’evidenza.

Finanziamento: € 53.670

WhatsApp chat