Burkina Faso_Centre Don Orione de Ouagadougou (2018)

La realizzazione di questo progetto ha migliorato le qualità di vita della popolazione malata e sofferente di diversi handicap, rivolgendosi in particolare ai più bisognosi. Il potenziamento della capacità dei servizi e delle strutture mediche del Centro Don Orione di Ouagadougou ha permesso di rispondere alle richieste dei disabili e delle persone malate in generale.

Nel corso di questo progetto abbiamo condotto delle campagne di sensibilizzazione e di formazione dei nostri professionisti in cure mediche  lavorando nella struttura medica di Ouagadougou.

La messa a punto del progetto, nelle sue differenti parti, ha visto:

  • la creazione e l’equipaggiamento di una sala multimediale per la formazione e il tempo libero dei nostri pazienti;
  • l’installazione dei pannelli solari per far fronte, in modo efficiente, ai blackout e alle interruzioni di corrente che colpivano il corretto funzionamento e le funzioni mediche, del monitoraggio dei nostri pazienti e dell’esecuzione dei lavori di attrezzature ortopediche;
  • la costruzione delle latrine e di un deposito hanno dato vita a delle nuove condizione igieniche e di pulizia nella preparazione dei pasti per i nostri malati;
  • il consolidamento del tetto delle infrastrutture, la ristrutturazione delle finestre e delle grate hanno aumentato la sicurezza del centro medico.

Il fatto di essere equipaggiata in materiale ortopedico, l’atelier di fabbricazione delle protesi e ortesi ortopediche, ha permesso di fabbricare degli apparecchi di qualità, più solidi e resistenti; di servire un numero maggiore di beneficiari e di far diminuire il costo di produzione.

Il materiale informatico, composto da computer e stampanti, ci permette di occuparci e seguire meglio i casi dei nostri pazienti e di aver accesso a dei siti di formazione per il nostro personale sanitario.

L’acquisto di una macchina per il trasporto di persone disabili e per i diversi tour di sensibilizzazione degli abitanti di Ouagadougou e dei villaggi circostanti, ha dato una più grande visibilità del centro e dei suoi mezzi per lottare contro la stigmatizzazione delle persone disabili e un migliore inserimento del tessuto sociale.

La formazione dei nostri 3 esperti in ortopedia e l’invio in formazione di fisioterapia di un giovane per 3 anni, hanno permesso di accrescere il bagaglio culturale e professionale dei nostri operatori; e tutto ciò per una migliore assistenza dei malati che fanno riferimento ai nostri servizi e una migliore esecuzione delle attrezzature ortopediche.

 

 

 

 

WhatsApp Scrivi ora, siamo su WhatsApp